ARTE  
    di Giny    
       
    KALEIDOSCOPE    
   
30 novembre 2018 ore 17,00, Spazio Maiocchi, Via Maiocchi 5/7, Milano
Info: kaleidoscope.media, spaziomaiocchi.com

KALEIDOSCOPE è oggi la rivista più innovativa di arte contemporanea e cultura visiva, fondata nel 2009. Spazio Maiocchi è un nuovo spazio sociale in cui arte, design e moda si fondono per dare forma a nuove esperienze culturali.
Il 30 novembre 2018, KALEIDOSCOPE occuperà l'intera superficie di Spazio Maiocchi a Milano, curando un'esperienza multimediale che riunisce una vasta selezione di artisti internazionali.
Ospite d'onore sarà Virgil Abloh, che presenterà un'edizione da collezione appositamente progettata di KALEIDOSCOPE stampata in 300 copie e svelerà anche una nuova installazione.
In un discorso pubblico sarà illustrato il manifesto per "lo streetwear" che pone le basi per un prossimo movimento artistico globale.
L'apprezzata artista francese Camille Henrot (nata nel 1978) presenterà - per la prima volta in Italia dopo il debutto al Palais de Tokyo, Parigi e il MoMA di New York - un'installazione video 3D intitolata: "Sabato". Sospeso tra finzione sperimentale e sguardo antropologico, il film esamina la Chiesa avventista del settimo giorno per esplorare il rapporto tra religione e globalizzazione, continuando la ricerca in corso dell'artista sulle infrastrutture della conoscenza.
Dopo una residenza di due mesi presso lo Spazio Maiocchi, l'artista americano Eric N. Mack (1987), che ha sollevato la scena, permette ai visitatori di entrare nel suo studio temporaneo, presentandolo come un'installazione e uno sguardo nel suo processo creativo.
Nella galleria di fronte al cortile, Collier Schorr (americano, nato nel 1963, vive e lavora a New York) presenterà una mostra di fotografie.
Una performance di Young Girl Reading Group si svolgerà in diverse aree dello spazio.

 
di
 
 
 
   
     
  Home Archivio Rubriche